Pepite di piselli spezzati con maionese alla rapa rossa

 

Se come me amate i falafel, allora dovete provare queste pepite preparate con i piselli secchi spezzati, profumate con menta fresca, speziate  ed accompagnate con una maionese di barbabietola semplice e deliziosa.

I piselli spezzati conservano la gran parte delle proprietà nutrizionali di quelli freschi e sono più ricchi di acido folico e vitamine del gruppo B, sono ipocalorici e contengono i livelli di glicemia nel sangue…perfetti per la mia dieta!!!

 

 

Ingredienti per 8 pepite:

75g di piselli spezzati

La punta di un cucchiaino di pepe di cayenna  

 ½ cucchiaino di Curry

½ spicchio di aglio

Menta fresca q.b.

Sale q.b.

Olio extra vergine d’oliva qb

Semi di sesamo misti q.b.

Per la maionese di rapa rossa:

80ml di Olio evo, io ho usato olio extravergine di oliva “Malù “dell’Azienda Agraria Baldeschi.

30 ml di latte di mandorla non zuccherato

Una rapa rossa già cotta

Un cucchiaio di succo di limone e zeste di ½ limone

Sale qb

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Preparazione:

Per la maionese: mettete nel bicchiere del minipimer  tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere un composto denso e cremoso, fate  riposare in frigorifero  la maionese almeno per un’ora!

Per le polpette:

mettete in ammollo i piselli in acqua fredda a coprirli per almeno 3 ore.

Scolateli e sciacquateli bene.

Cuoceteli in acqua bollente salata per circa 30 minuti o fino a quando si saranno ammorbiditi.

Scolateli e frullateli assieme alle spezie, all’aglio, alla menta, ai semi di sesamo ed un filo di olio, un pizzico di sale, se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua, fino a raggiungere una consistenza omogenea ad ottenere un composto modellabile, formate delle piccole palline. Impanatele nei semi di sesamo misti, disponetele su una teglia foderata con carta da forno e cuocetele a 180 °C per 15 minuti circa o fino a quando non saranno dorate.

Servite le  polpette ancora calde assieme alla maionese.

 

Lascia un commento