Gli screpolotti all’arancia sono biscotti dalla superficie leggermente croccante e l’interno morbido e burroso.

Mio figlio ne va matto pur non amando l’arancia.

Ingredienti per circa 30 biscotti:

     280 g di farina 00

     100 g di burro fuso

     100 g di zucchero semolato

     50 ml di succo d’arancia

     1 uovo

     1 cucchiaino di estratto di vaniglia

     la scorza grattugiata di 1 arancia non trattata

     1 cucchiaino di lievito per dolci

     zucchero a velo qb

     zucchero semolato qb

   Procedimento

Montate nella planetaria con il gancio a frusta il burro con lo zucchero, la scorza d’arancia, l’estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso, unite l’uovo, il succo di arancia filtrato poi amalgamate brevemente.

Aggiungete la farina ed il lievito setacciati e lavorate con il gancio k a bassa velocità fino a ottenere una massa unica, un po’ appiccicosa e ben amalgamata.

 Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per un minimo di   2 ore o al massimo una notte.

Trascorso questo tempo formate   palline da 20 g passatele   prima nello zucchero semolato e successivamente nello zucchero a velo in modo da ricoprirle in maniera uniforme.

Sistematele nella placca   rivestita da carta da forno, distanziateli qualche c m  e cuoceteli a 180°   per 15 minuti.