Cheesecake al pistacchio

La cheesecake senza cottura è un dolce che mi diverte fare, lo trovo molto versatile e perfetto in questo periodo caldo.

 Mi sono ispirata alla versione pistacchiosa della mia amica Magda Dozio, titolare del meraviglioso blog “Dolcemente con Magda” che vi invito a visitare.

Ho cambiato alcuni ingredienti e dosi perché la voglia di fare questa cheesecake mi è venuta a negozi chiusi quindi ho usato quello che avevo in casa.

Nella realizzazione ho coinvolto mio figlio Simone, e il risultato è quello che vedete.

Mio figlio la voleva bicolore senza la copertura totale di cioccolato quindi la decorazione l’ha voluta fare lui …non potevo che accontentarlo, abbiamo raggiunto un compromesso che è quello che vedete.

Alla fine aveva ragione Magda nel dire: “i dolci preparati con i propri figli hanno un valore aggiunto e sono doppiamente buoni! Al diavolo la perfezione”.

 

Ingredienti per uno stampo da 22 cm

Per la base:

130 gr di biscotti secchi

65 g di burro

 

Per la crema al pistacchio:

200 ml di panna fresca

150 gr di formaggio spalmabile

100 g di crema di pistacchio

12 gr di zucchero

4 gr di colla di pesce

 

Per la crema al formaggio:

150 gr di formaggio spalmabile

250 di panna fresca

25 gr di zucchero

4 g di colla di pesce

un pizzico di vaniglia bourbon polvere

 

Per la decorazione:

60 gr di cioccolato fondente

20 gr di panna fresca

granella di pistacchi

 

Prepara

Questo slideshow richiede JavaScript.

zione:

Imburrate e foderate con della carta da forno lo stampo a cerniera che userete.

Mettete a bagno la colla di pesce in acqua tiepida per 10 minuti.

 

Preparate la base per la torta: frullate i biscotti e aggiungete il burro fuso quindi stendetelo sulla base dello stampo, pressate con il dorso di un cucchiaio o con le mani e mettete in frigo.

Preparate la crema al pistacchio: montate il formaggio con la crema di pistacchio e lo zucchero, strizzate la colla e scioglietela con due cucchiai di panna scaldati leggermente poi fate raffreddare e unitela alla crema di formaggio, ora montate la panna e molto delicatamente accorpate il tutto con una spatola, fate un movimento delicato dal basso verso l’alto, infine versate il composto sulla base dei biscotti già posizionata nello stampo.

Riponete nuovamente in frigo per un’ora.

 

Preparate la crema al formaggio: montate il formaggio con lo zucchero ed i semi della vaniglia, strizzate la colla e scioglietela con due cucchiai di panna come sopra, fate raffreddare e unite alla crema di formaggio quindi montate la panna e molto delicatamente accorpate il tutto e versatelo sulla crema al pistacchio.

Riponete la torta in frigo coperta con la pellicola per almeno 4/5 ore.

 

Preparate la ganache: sciogliete a bagnomaria il cioccolato spezzettato.

Scaldate la panna a fuoco moderato, appena inizia a bollire spegnete e poco alla volta versatela sul cioccolato sciolto, girate ripetutamente per evitare il formarsi di grumi. Lasciate intiepidire per 10 minuti girandola spesso. 

Potete sbizzarrirvi nella decorazione della cheesecake ricoprendola totalmente di Ganache

 spolverando sopra la granella o alternando le due cose. Date sfogo alla vostra fantasia!

 

Lascia un commento