“THE BLACK HOLE” Crudo di gamberi con emulsione di arancia, fragole e zenzero.

Un antipasto elegante dal gusto fresco e raffinato, perfetto per una cena intima ed ottimo per una cena conviviale…insomma il risultato è sempre eccellente!

Per questa ricetta la materia prima è molto fondamentale, fatevi sempre consigliare dal vostro fornitore di fiducia, io ho usato dei meravigliosi gamberi viola di Mazara abbattuti.

 

Ingredienti per due persone:

8 gamberi rossi o viola abbattuti

100 g di succo di arancia

Scorza di ½ arancia

80 g di olio evo

Sale Qb

2 fettine di zenzero fresco

La punta di un cucchiaino di agar agar ( ½ g ) 

4 fregole tipo favette

Mentuccia qb

Questo slideshow richiede JavaScript.

Preparazione:

Lavate, decollate e sgusciate i gamberi. Le teste le ho messe da parte per fare una squisita bisque che ho utilizzato per uno piatto di spaghetti che volendo potete trovate la ricetta sul mio blog.

Iniziamo col togliere i filamenti scuri poi disponete  i gamberi nel piatto, irrorateli con l’olio e diffondete il timo limonato.

Preparate l’emulsione all’arancia:

Versate tutti gli ingredienti tranne l’agar agar nel bicchiere del minipimer, miscelate il tutto alla massima potenza per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Portare a bollore l’agar agar con circa 25 grammi di emulsione all’arancio, mescolate energicamente per far sciogliere l’agar agar ed eliminare i grumi.

Versate il composto ottenuto nel bicchiere insieme al resto dell’emulsione. Frullate per omogenizzare il tutto e fare raffreddare in frigo per 30 minuti, a questo punto avrà raggiunto la consistenza simile ad una maionese.

Lavate e tagliate le fragole a cubetti piccoli.

Dividete l’emulsione nei piatti, adagiatevi 4 gamberi per piatto, le fragole poi grattugiate lo zenzero ed aggiungete qualche fogliolina di menta e qualche fiocco di sale integrale di Trapani infine servite.

Lascia un commento