Muffin alle carote, cocco ed erba cipollina

 

In questo periodo sono particolarmente affascinata dalle ricette vegetariane e vegane.

Questi muffin sono intriganti, ne troppo dolci e neanche troppo salati, ma tanto speziati.

Mi è piaciuto molto giocare con il contrasto dolce salato e speziato.

Sono perfetti come aperitivo ed ottimi se accompagnati con piatti di carne.

 

Ingredienti per 6 muffin:

120 gr di carote (2)

100 ml di latte di cocco (non bevanda)

20 g di farina di tipo 2

20 g di maizena

24 g olio extravergine di oliva (io ho usato il “Don Carlo” dell’azienda agraria Baldeschi)

12 g di cocco rapè

8 gr di lievito in polvere per torte salate.

1 presa di bicarbonato di sodio

4/ 5 fili di erba cipollina

Un ciuffo di prezzemolo

1 uovo

2g di zenzero in polvere

2 g di cumino in polvere

2 g di noce moscata

2 g di curcuma

Un pizzico di zafferano

Sale qb pepe nero qb

Semi di papavero qb

Semi di sesamo  nero qb

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200°.

Pulite le carote e frullatele nel mixer, lavate e tritate il prezzemolo e l’erba cipollina.

In una ciotola mescolate la farina, la maizena, le spezie in polvere, il lievito ed il bicarbonato.

 Sbattete l’uovo con la forchetta in una ciotola, versate il latte di cocco e l’olio, le erbette tritate ed il cocco rapè, salate e pepate.

Incorporate il composto preparato al mix di farina e mescolate bene.

Riempite gli stampi per muffin ben oliati con l’impasto, non usate i pirottini di carta rimane l’impasto appiccicato ed esteticamente non è un bel vedere, cospargete la metà dei muffin con semi di papavero e l’altra metà di semi di sesamo.

Infornateli e cuoceteli per 25 minuti, fateli raffreddare, toglieteli dagli stampini e serviteli a temperatura ambiente.

 

Lascia un commento