Involtini di salsiccia e ceci

La Verza è un ortaggio molto apprezzato a casa mia, io la cucino in tanti modi.

Il piatto di oggi è  robusto, molto saporito e goloso perfetto per le giornate fredde tipiche di questo periodo.

Ingredienti per 4 persone:

8 foglie di verza medie

400 gr di salsiccia di Norcia

300 gr di ceci in barattolo

200 ml di Besciamella pronta

200 gr di ricotta

50 gr di pecorino

40 ml di olio

3 cipolle rosse

1 spicchio di aglio

1 rametto di rosmarino

Sale qb

Questo slideshow richiede JavaScript.

Preparazione:

Lavate le foglie di verza, sbollentatele, scolatele e tamponatele.

In una casseruola appassite per tre minuti la cipolla tagliata finemente con qualche cucchiaio di acqua e continuate aggiungendo la salsiccia sgranata e privata del budello, poi fate stufare per 5 minuti girando continuamente, ultimate sfumando col vino bianco.

Quando il vino è completamente sfumato, scolate il composto in una ciotola, raffreddate ed aggiungete la ricotta, salate se lo ritenete necessario.

In un tegamino fate dorare l’aglio con l’olio, versate i ceci scolati ed il rametto di rosmarino poi fateli insaporire ed aggiungete un mestolo di acqua calda infine cuocete per una decina di minuti.

Frullate i ceci.

Preparate la besciamella ma, se ritenete opportuno, usate quella giù pronta ed unitela alla crema di ceci.

Ungete una pirofila con l’olio rimasto e stendete sul fondo 4 cucchiai di condimento ai ceci.

Suddividete il ripieno per tutte le 8 foglie e formate gli involtini che adagerete sulla teglia, irrorate con la crema di ceci rimasta poi cospargete col pecorino ed una spolverata di pepe nero.

Infornate a 180° per 30 minuti e serviteli caldi.

Lascia un commento