Gnocchi tricolore “Poggiolini pasta fresca” con vongole e funghi porcini”

 

Per chi non ha tempo e voglia di impastare consiglio vivamente gli Gnocchi Poggiolini , ottimi! sembrano fatti in casa.

Gli gnocchi tricolore si sono rivelati davvero molto buoni e devo dire che il connubio con i porcini e vongole è stato davvero ottimo!!

 

Ingredienti per 4 persone

Gnocchi tridolore Poggiolini 2 confezioni da 500 g www.poggiolini.it

Vongole veraci 1 kg

Funghi porcini 200 g

Olio evo qb

Alio 1 spicchio

Peperoncino 1

Sale qb (anche se io quando uso le vongole non uso sale ma sfrutto la sapidità di queste)

Prezzemolo un ciuffetto

 

Preparazione

Sciacquate abbondantemente sotto acqua corrente le vongole, fatele aprire in un tegame coperto a fuoco medio, toglietele dal fuoco e sgusciatene la metà, io ho sgusciato le più piccole, ponetele tutte in una terrina con la loro acqua che avrete filtrato.

In una capiente padella fate soffriggere  l’olio con  aglio  ed il peperoncino quindi  rosolate i funghi porcini affettati, unite  l’acqua delle vongole e lasciate cuocere qualche minuto.

Lavate, asciugate e tritate il prezzemolo.

Mettete a bollire l’acqua con poco sale e tuffatevi gli gnocchi, appena salgono su scolateli con la schiumarola e trasferiteli nella padella,  unite le vongole, saltate il tutto, aggiungete il prezzemolo e del pepe macinato fresco, impiattate e servite!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *