Con questo piatto mi catapulto a Trapani, ai miei 20 anni e mi viene in mente una delle mie zie del cuore: zia Teresa, anche lei si dedicava molto alla cucina, infatti questo é uno dei sui piatti preferiti, mi riferisco ai rigatoni con la crema di peperoni e salsiccia.

Ingredienti per 4 perone:

2 peperoni rossi

1 peperone giallo

4 salsicce di norcia

250 gr di pomodori o 1 tazza di passata di pomodoro

1 cipolla di tropea

1 spicchio di aglio

Un mazzo di basilico

Vino bianco ½ bicchiere

Parmigiano reggiano 30 gr

Olio evo

Una tazzina da caffe di panna fresca

Pepe nero qb

Sale qb

 Preparazione

In un tegame mettete i peperoni tagliati e lavati, i pomodori (potete usare i pomodori freschi o una tazza di passata) la cipolla, il basilico, il sale e l’olio.

Cuocete il tutto a fuoco lento, ultimata la cottura, passate il tutto con il passa verdure.

Togliete il budello dalle salsicce, schiacciatele con la forchetta quindi trasferitele in una padella capiente, quella che userete per saltare la pasta, rosolatele senza aggiunta di grassi e sfumate con il vino bianco.

Aggiungete la passata di peperoni, fate insaporire e stringere il sugo quindi aggiungete la tazzina di panna.

Nel frattempo portate a bollore l’acqua, salatela e quando riprende a bollire buttate la pasta, scolatela al dente quindi saltate in padella con aggiunta di parmigiano, servite spolverando un po’ di pepe nero appena macinato.

Questo slideshow richiede JavaScript.