Che poesia questi maremmani al pesce spada… hanno un ripieno abbondante e ricco di sapori, da buona Siciliana ho apprezzato la loro bontà e naturalezza.

Per cucinarli ho utilizzato uova di pesce, stavolta ho usato quelle di spigola, con le melanzane fritte e la mentuccia. Avendo sfilettato una spigola, avevo a disposizione la sua carcassa, quindi l’ho utilizzata per fare un fumetto concentrato e saporito…ora andiamo agli ingredienti.

Ingredienti per 4 persone

Una confezione di maremmani da 500 gr Poggiolini  www.poggiolini.it

 4 sacche di uova di pesce, io ho usato quelli di spigola

Carcassa di pesce (spigola)

Aglio 2

Cipolla 1 piccola

Capperi di salina 7

Prezzemolo un mazzetto

Basilico 4 foglie

Mentuccia un ciuffetto

Pomodorini pachino 250 gr

Peperoncino uno secco

Vino bianco 75 ml

Melanzana nera

Olio di semi qb

Olio evo qb

Ricotta salata qb

Un cucchiaino di concentrato di pomodoro.

 

Preparazione:

Fate un fumetto con la carcassa del pesce che avete sciacquato in precedenza, ponetelo in un tegame con qualche pomodorino, due foglie di basilico, un ciuffo di prezzemolo, l’aglio scamiciato e la cipolla, poi aggiungete un po’ di acqua calda ed il concentrato di pomodoro.  Ora fate cuocere per una ventina di minuti poi spegnete e filtrate con un colino a maglie fitte.

Lavate asciugate ed affettate a fiammifero la melanzane fritte, friggetele in abbondate olio di semi e scolatele su carta assorbente.

In una padella fate soffriggere olio evo con l’aglio scamiciato ed il peperoncino, quando l’aglio è dorato sfumate con il vino bianco ed aggiungete i pomodori precedentemente lavati asciugati e tagliati a metà e cuoceteli fin quando non si saranno appassiti quindi rompete le sacche delle uova dentro al sugo, aggiungete un mestolo di fumetto e continuate a cuocere per qualche minuto fino ad addensare il tutto.

 

Nel frattempo in una pentola portate a bollore l’acqua, fate cuocere i maremmani rispettando i tempi riportati sulla confezione quindi scolateli e ripassateli in padella con il sugo ed un po’ di mentuccia spezzettata.  Impiattate ed adagiate sui maremmani i fiammiferi di melanzana, il resto della mentuccia spezzettata con le mani e grattugiate un velo di ricotta salata… buon appetito!

Questo slideshow richiede JavaScript.