Ciambellone al pesto e zucchine

Come vi ho già accennato, sono un’accumulatrice seriale di riviste e libri di cucina, questa è una ricetta che ho trovato in una rivista del settore, come mia consuetudine l’ho fatta mia modificando alcune procedure ed ingredienti rispettando sempre’ i gusti del mio piccolo ometto, che in questo caso ha decisamente gradito visto che sia di pesto che di zucchine  ne va ghiotto.

Ottima idea sia per una merenda che per un aperitivo.

 

Ingredienti  di uno stampo per ciambellone di 23 cm.

Per il pesto:

Basilico 50 foglie

Pinoli 25 g

Parmigiano reggiano grattugiato 2 cucchiai

Pecorino grattugiato 1 cucchiaio

Aglio ½ spicchio senza anima

Olio evo 60 ml

 

Per il ciambellone:

Zucchine 300 g

Farina “00”  240 g

Uova 4

Latte 150 ml

Parmigiano reggiano grattugiato 120 g

Pinoli 30 g

Lievito per torte salate ½ bustina

Burro e farina per lo stampo

Sale, pepe qb

 

Preparazione

Per il pesto: sciacquate le foglie di basilico ed asciugatele tamponando con gli asciuga tutto.

Sbucciate l’aglio, togliete l’anima e prendetene ½ spicchio,

in un  tritatutto mettete  il basilico, l’aglio, i formaggi grattugiati e l’olio,  frullate fino a che

non sia diventato una crema verde.

Imburrate ed infarinate lo stampo.

Preriscaldate il forno a 180°

Per il ciambellone: grattugiate le zucchine con grattugia a fori grossi e strizzatele un po’.

In una ciotola capiente, con le fruste, lavorate le uova con il parmigiano, il latte, il pesto,

salate e pepate ed unite la farina setacciata con il lievito.

Unite le zucchine e amalgamate con una leccarda.

Versate nello stampo il composto, distribuite sulla superficie i pinoli, infornate e cuocete per 30 minuti.

Prima di toglierlo dal forno aspettate 10 minuti a forno spento.

Potete servirlo tiepido o freddo.

Buon appetito 😉

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *