Tagliolini con fave cozze e castelmagno

Inizia ora il periodo delle fave, un legume che amo tantissimo, molto versatile, sia fresco che secco, lo adoro crudo e mi piace molto cucinarlo, cerco sempre nuovi modi per esaltarne il gusto.

Era da tempo che volevo assaggiare le fave con le cozze e pensavo di associarle con il pecorino che a mio giudizio si sposa benissimo, poi però, aprendo il frigo mi sono ricordata di avere un buon castelmagno stagionato quindi ho deciso di utilizzarlo.

Ho fatto bene perché il risultato è stato ottimo…! un gusto deciso e non invadente che rispetta ed esalta il gusto dolce della fava e quello sapido della cozza.

Ingredienti per 4 persone:

Per il condimento:

Cozze 800 g

Fave 2 kg da pulire

Scalogno 1

Olio evo qb

Pepe qb

Peperonicino 1

Castelmagno 50 g

Per la pasta fresca all’uovo:

Farina di tipo 2 macinata a pietra 200 g

Farina di grano duro 200g

Uova 4

Acqua una tiepida 1 tazzina da caffe’

Preparazione:
Disponete le farine a fontana, al centro sgusciate le uova, aggiungete un pizzico di sale ed impastate per circa 10 minuti. Se la pasta risulta troppo morbida aggiungete un po’ di farina;

se troppo dura un po’ d’acqua.

Fate una palla, copritela e fatela riposare in un luogo asciutto e fresco per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, stendetela con la sfogliatrice o con il mattarello. Ho scelto lo spessore di 1mm ma scegliete voi il vostro grado di spessore. Spolverate la sfoglia con la farina, arrotolatela e tagliatela della larghezza di 3/5 mm.

Ponete i tagliolini in mezzo ai canovacci spolverati di farina.
Preparazione del condimento:

Sbucciate le fave, togliete anche l’ultima pellicola del seme.

Pulite e lavate le cozze, mettetele in un tegame, copritele e fatele aprire a fiamma media, sgusciatele e filtrate la loro acqua.

Affettate lo scalogno, soffriggetelo con olio, peperoncino ed unite le fave, rosolatele per qualche minuto ed aggiungete l’acqua delle cozze.

Cuocete i tagliolini in acqua bollente poco salata, scolateli e saltateli in padella con le fave, mantecate aggiungendo una spolverata di castelmagno, unite le cozze e continuate a mantecare. Impiattate ed aggiungete una spolverata di castelmagno ed una macinata di pepe… Buon Appetito 😉

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *